Indice articoli

Partendo dal principio, fin dal giorno del test per l’ammissione al programma ho riscontrato un ambiente positivo e competitivo.

La prova si è svolta in modo organizzato e trasparente. L’organizzatore ci ha fornito tutte le informazioni necessarie che poi si sarebbero rilevate utili per i 20 fortunati ammessi.

Dopo pochi giorni ci fu comunicato l’esito tramite graduatoria, e dopo aver gioito per l’ammissione, iniziarono i contatti con l’ufficio Relazioni Internazionali che fornì tutte le informazioni necessarie in modo chiaro.

Il primo giorno a Gagliano fu strano, tanti ragazzi sconosciuti l’uno all’altro che si incontrano in un paesino incantato, motivati, entusiasti e consapevoli di essere molto fortunati, all’interno di un monastero con persone di cordialità unica ad accoglierli. Qui ebbe inizio il mese più bello della mia vita. Location ideale, perché originale ed “isolata”, che ha favorito maggiormente la socializzazione, lo scambio culturale e lo studio.

Personale responsabile sempre attento. Docenti altamente preparati e disponibili, che erogano agli studenti un programma di lingua efficace e redditizio, si tratta di un corso intensivo con rilascio finale del certificato TOEFL, indispensabile per essere ammessi nelle università anglofone, gratuito.

Confort essenziali tutti disponibili, con la possibilità di prepararsi pasti da se od usufruire del servizio mensa che per noi studenti della D’Annunzio, è stato gentilmente offerto per il 50% dall’Università, come anche il costo dell’alloggio al 100%.

Nessuna difficoltà nell’integrazione con gli studenti dell’Università dell’Aquila, con i quali sono nati buoni rapporti. Ne tantomeno con gli studenti americani, con i quali sono nati dei rapporti unici e piacevoli. Visite a Roma, Napoli – Pompei, Firenze (due giorni) e ad un’antica cantina abruzzese a Vittorito, le quali hanno permesso di conoscere alcune delle meraviglie culturali italiane ai nostri amici americani e a noi di “guidarli” in queste esperienze.

Studio e apprendimento, culture diverse che si incontrano, svago e divertimento, amicizie e amori. Tutto ciò in un mese che cambia la vita alle persone che hanno la fortuna di farne parte.

Alla fine di quest’avventura posso affermare che è nata una nuova famiglia, che ha come valori quello della fratellanza e del supporto reciproco nella crescita. Ancora oggi quando ripenso ai momenti vissuti grazie al programma senza accorgermene un sorriso si stampa sul mio viso. Grazie all’organizzatore generale il Dott. Casale Pasquale e a tutti coloro che rendono possibile questo programma e regalano un mese fantastico come questo.

Emanuele Centofanti

 

 

Dove trovarci

Wayne in Abruzzo

Summer language program in Italy