06 Ottobre 2015

Studiare all'estero

757

Un'esperienza di studio all'estero può rivelarsi l'arma vincente per ottenere il massimo dai propri studi e garantirsi opportunità professionali più interessanti dopo la laurea.

Un periodo di studio all’estero rappresenta un’esperienza formativa forte, che permette di entrare in profondità nella realtà culturale di un altro Paese. Per un giovane è qualcosa di unico, che mette alla prova le risorse cognitive, affettive e relazionali, che riconfigura valori, identità, comportamenti e apprendimenti.

Confrontarsi con nuove culture, conoscere una nuova lingua, vivere fuori dal proprio ambiente umano e sociale non è affatto semplice, richiede un impegno che va molto oltre quello richiesto per lo studio normale nel proprio Paese.

Si tratta di un'esperienza unica, un'avventura arricchente che tutti dovrebbero vivere. La spinta fondamentale per scegliere di trascorrere un periodo all'estero nasce dalla curiosità, la voglia di scoprire e imparare cose nuove. Oltre alle esperienze di studio, si aggiunge la possibilità di vivere in un altro paese, imparare a fondo una lingua straniera e venire a conoscenza di metodi di lavoro differenti dai propri. Al centro di un’esperienza di questo tipo, infatti, c’è lo sviluppo di competenze interculturali.

Questi sono alcuni fra i tanti inestimabili valori che l'unicità di un soggiorno all'estero presenta; un'esperienza indimenticabile e un'occasione irripetibile per conoscere e conoscersi, e quindi per crescere.

 

Last modified on Sabato, 28 Maggio 2016 23:55

Dove trovarci

Wayne in Abruzzo

Summer language program in Italy